Affittare una macchina

13 03 2008

É il sistema più pratico per visitare l’ isola. I rent a car sono sparsi nei centri principali e offrono automobili a prezzi contenuti. I requisiti principali sono:

  • avere + di 23 anni
  • avere 2 anni di anzianità con la patente
  • avere il documento aggiornato e valido: niente fotocopie, usb o altri formati possibili e immaginabili

Nei principali rent a car affittano le macchine fino ad esaurimento, dopo si può cercare nei rent a car più piccoli, quelli a gestione familiare con non piu di 50-70 veicoli. In questo caso bisogna considerare molto spesso che:

  • non si affittano macchine a negri e marocchini
  • non si affittano macchine a sudamericani
  • assolutamente no a surfisti e gente con le tavole da surf
  • rastafari, gente con sacco a pelo, con abbondante piercing, anelli o catene punk ecc.
  • non si affittano macchine a polacchi, russi, cinesi ecc.
  • non si affittano macchine a gente con animali, molto spesso quindi residenti e gente locale

Insomma, l’ abito fa il monaco, pensaci bene prima di uscire a cercare una macchina, poi non dire:
-é tutto il giorno che cerco e non ho trovato nemmeno una macchina!

Guardati allo specchio! Purtroppo le cose funzionano così, mi vergogno commentare queste cose però è la dura realtà. Alcuni rent a car commentano ai clienti che l’ assicurazione non copre incidenti su piste non asfaltate per evitare le escursioni troppo “audaci” con i veicoli. I clienti preferiti sono quelli che riservano dagli hotels, sui 40-50 anni con bambini e famiglia. I piu odiati sono i surfisti ragazzotti.

About these ads

Azioni

Information

6 responses

18 03 2008
gilberto

complimenti per questo bellissimo sito/blog
l’idea di trasferirmi è sempre viva in me( ci sono già stato 2 volte e ne sono rimasto rapito) ma la tua analisi sui vari cambiamenti mi fà riflettere parecchio..
soprattutto il cambiamento del ” clima” umile e spensierato di cui parlare mi rattrista…
ma l’ITALIA è ormai un INFERNO…. e la situazione và sempre più peggiorando…
ti lascio con una domanda….
se dovessi tu ora trasferirti dall’italia, dove ti recheresti per trovare quel”clima” che hai trovato a fuerte 20 anni fà…?
ciao e grazie tante

20 03 2008
turismofuerteventura

Ciao gilberto. Bella domanda proponi… vediamo cosa cercavo anni fa andando via dall’ italia: un posto tranquillo dove evitare disoccupazione, tasse e stupida burocrazia. Il posto l’ ho trovato subito perché io stesso mi sono imbevuto del posto e ho cercato e trovato tutto cio che mi serviva a scapito di altre cose. Per esempio ho trovato la tranquillitá a cambio di andare al cinema o a teatro. Se dovessi ripetere la mia avventura chissá andrei da qualche parte in Brasile o in qualche posto simile con queste caratteristiche: tranquillitá, mare, gente socievole e poche tasse. Non cercherei ospedali, istituzioni o lavori ben retribuiti.
Tutto ciò non lo troverai in Europa perché é ormai in mano di incapaci che si azzannano per ogni euro in circolazione senza nessun riguardo verso chi ne ha meno. Non solo, ti posso assicurare che negli ultimi tempi le cose si sono assestate verso la uguaglianza di trattamento nei differenti stati della unione e ormai non ci sono più tante differenze, anzi. Per esempio un caffè al bar costa 1 euro in media, come in italia, credo… E trovare un lavoro é duro come in italia… E gli affitti sono a 5-600 euro (come in italia, anche se la crisi immobiliaria sta obbligando coloro che si sono abbuffati a moderare i prezzi)… E il trattamento dei lavoratori fa proprio schifo (come in italia) e gli stipendi assolutamente inadeguati per chi vuole sopravvivere e risparmiare 4 soldi… Fate voi un po i conti…

20 03 2008
gilberto

ti ringrazio,
credimi che un pò ho girato e quello che cerco è solamente(si fà x dire) il mare e le spiagge, tranquillità, ambiente pulito, e gente meno ingorda dell’italia…
e ti giuro che non riesco a darmi una meta… ho pensato anche io al brasile ma volevo far di tutto per non allontanarmi troppo..
ma più vado avanti e più penso che sarò obbligato a fare un cambiamento radicale e dunque andarmene a migliaia di km da questo paese che ormai odio con tutto il cuore…

8 07 2008
gennaro

Ciao e grazie per tutti questi consigli.
Non so se hai affrontato il problema oppure sono stato io poco attento.
Ti volevo chiedere se e’ possibile noleggiare un auto senza essere in possesso di una carta di credito.
Ho una normale carta electron(Post pay).
Aspetto una tua risposta.
Ciao e grazie anticipatamente

20 07 2008
turismofuerteventura

Certo che é possibile. Fallo presente al momento della firma del contratto…ciao

5 09 2008
Cesare

Se affittate una macchina attenti a rispettare i limiti. Sembra che la polizia locale si apposti proprio9 per beccare l’ignaro turista che sfreccia sulle deserte strade isolane.
Così dopo 3 mesi vi arriva una bella multa per eccesso di velocità, come è successo a me. Beh e quando arriva che si fa? Beh si paga! Voglio proprio vedere chi si prende la briga di andare a contestarla :D (A proposito, mi rivolgo al blogger, suggerimenti su come pagare la multa?)

Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: